Novità

Il convivente perde la casa se muore il compagno.

Quando muore il proprietario di un immobile il convivente more uxorio, e cioè non sposato, non può rimanere ad oltranza all’interno della casa. Egli ha sicuramente la detenzione dell’immobile e di conseguenza gli eredi non possono allontanarlo senza un ordine del ...

Parcheggiare nel posto di un disabile riservato ad una specifica persona costituisce reato di violenza.

Con una recentissima sentenza (n. 17794/2017) la Corte di Cassazione Penale ha ritenuto colpevole del reato di violenza privata una persona, evidentemente un incivile, che, per oltre 16 ore, ha parcheggiato la propria autovettura nel posto auto riservato ad una signora disabile; posto auto ...

Utero in affitto: il bambino va allontanato poiché non c'è un legame biologico.

Il caso è quello di due cittadini italiani che hanno optato per la maternità surrogata in Russia, dove la pratica è ammessa. Una volta nato il bimbo hanno chiesto la trascrizione dell'atto di nascita presso l'ufficio dello stato civile. La trascrizione è stata ...

Procedure da sovraindebitamento: il piano del consumatore.

La Cassazione apre ai debiti contratti per garantire terze persone. Tra le tre procedure di sovraindebitamento la legge 3/2012 ha previsto una procedura anche per il privato (persona fisica) che abbia contratto debiti per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale. La ...

Figlio di due madri: va trascritto l'atto di nascita straniero con due genitori dello stesso sesso.

È il caso di due donne, una italiana ed una spagnola, sposate in Spagna nel 2009; da questa unione, grazie alla procreazione medicalmente assistita, nel 2011 nasce un figlio partorito dalla madre spagnola. Le due donne chiedono al Comune di Torino di trascrivere l'atto di nascita; ...

Fondo per l'assistenza alle persone con disabilità grave.

Con Legge n. 112 del 22/06/2016(c.d. Legge "dopo di noi") il Parlamento ha approvato la costituzione di un apposito Fondo per l'assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare.

La responsabilità precontrattuale anche quando il contratto è stato validamente stipulato.

La responsabilità in contrahendo o precontrattuale è una particolare figura di responsabilità ricavata dall’art. 1337 del C.c., il quale prevede che “le parti, nello svolgimento delle trattative e nella formazione del contratto, devono comportarsi secondo buona ...

Come sopravvivere ai troppi debiti: le procedure di sovraindebitamento.

La persona fisica (c.d consumatore) ovvero l'imprenditore non fallibile (es. l'imprenditore agricolo) che si trovino in uno stato di crisi tale per cui il loro patrimonio non sia sufficiente per far fronte ai debiti, possono ricorrere ad una delle procedure previste dalla Legge n. 3 del 2012, ...

© 2017 | Studio Legale Chiaventone, avvocati Adolfo Chiaventone, Italo Albanese & Associati - Privacy - Politica dei Cookie - Web agency Active121 - strategia web

via D. Buzzati, 8 - 31044 Montebelluna (TV) | tel. 0423 60 99 64 - fax 0423 60 11 14 | p. iva 02480090261